giovedì, 24 agosto 2017 ore 10:39

Data: 04-08-2017 - 31-08-2017

BEU-BEU FESTIVAL - ABBAZIA BADIA RUOTI - SABATO 19 E DOMENICA 20 AGOSTO 2017

Sichem Onlus e le associazioni Eureka e Strange Opera presentano

 

Beu-Beu Art Festival 19 e 20 agosto 2017

 

 

 

Badia a Ruoti, la frazione in provincia di Arezzo, ospita il Beu-Beu Art Festival 2017 (il 19 e 20 agosto 2017).

Beu-Beu Art Festival è il primo festival della Valdambra dedicato all’arte contemporanea, all’illustrazione, all’editoria e alla musica indipendente.

 

Beu-Beu Art Festival è la nuova sfida dell’associazione Sichem Onlus, che, in collaborazione con l’associazione Eureka e l’associazione romana Strange Opera, apre le porte dell’abbazia per farvi entrare l’arte da tutt’Italia. Più di settanta artisti presentano i loro lavori e progetti nel contesto unico dell’abbazia dell’XI sec., e non solo: all’esterno della ludoteca di Ambra, Nicola Alessandrini e Lisa Gelli realizzeranno il primo murale della frazione di Bucine.

 

Nuove esposizioni presentate per la prima volta in occasione del festival: l’artista catanese Francesco Viscuso e il genovese Sergio Masala con due mostre personali a cura di Rossana Calbi.

I progetti itineranti: Graphiste, la prima mostra di illustrazione al femminile che sta facendo il giro d’Italia e che arriva al Beu-Beu Art Fest per la sua settima tappa. Una delle protagoniste di Graphiste, Daria Palotti, dischiude la sua Piccola Camera delle meraviglie per i visitatori delle due giornate del festival.

Fabulae, la mostra di street art italiana dedicata alle favole di Fedro, e SkateHeart il progetto di Davide Orlando e Valentina Roccanova con più di trenta artisti italiani chiamati a dipingere sulle tavole da skate. L’arte coinvolgerà il pubblico nell’istallazione floreale di Scatola Nera, che riempirà gli spazi in cui si svolgeranno i concerti serali, le presentazioni editoriali, e le proiezioni video. I visitatori del festival saranno protagonisti e interverranno direttamente sull’omone di legno realizzato da cinque artisti, WOODoo, un’idea di Martina Ronca.

 

Durante i due giorni del festival, si potranno seguire i workshop di serigrafia di Andrea Baldelli, il laboratorio di Roboxlab e per i più piccoli il laboratorio di editoria Il mondo Extra-Ordinario.

Un’attenzione particolare ai progetti di due artisti locali; Lorenzo Ermini e Gioele Meoli che presenteranno le loro ultime evoluzioni artistiche.

Sabato 19 e domenica 20 agosto, dalle 11.00, Badia a Ruoti sarà il luogo di incontro con l’arte in due giorni di mostre, musica dal vivo, dj set, workshop e market delle autoproduzioni, il tutto accompagnato da prodotti locali a chilometro zero.

 

 PROGRAMMA COMPLETO IN ALLEGATO

 


Stampa questo articolo

ALLEGATI:
beubeuprogramma_stampa_ok.jpg (File jpg, 8.2 MBytes)