giovedì, 27 febbraio 2020 ore 21:27

TEATRO DI BUCINE

Data: 18-02-2015 - 21-02-2015

TEATRO COMUNALE DI BUCINE - VENERDI' 20 FEBBRAIO 2015 ORE 21,15

 
 
Alessandro Benvenuti
in

UN COMICO FATTO DI SANGUE
 
  Scritto da Alessandro Benvenuti
collaborazione drammaturgica di Chiara Grazzini
Regia di Alessandro Benvenuti

L'autore e la sua compagna di vita analizzano con un linguaggio comico modernissimo e con chirurgica spietatezza i rapporti tra i membri di una famiglia che sa tanto d'Italia, di questa nostra Italia che ha perso la bussola del buon senso e naviga ormai a vista tra i flutti sempre più minacciosi del mar dell'incertezza. Una commedia in cinque atti rapidi ed incisivi dove nessuna parola è messa lì per caso. Una drammaturgia sorprendente nella sua semplicità.

Dal 2000 al 2015, passando attraverso cinque momenti chiave o testimonianze, l'autore narra il progressivo degenerare dei rapporti di una famiglia composta da un marito, una moglie, due figlie e qualche animale... di troppo. E più i fatti, via via che il tempo passa, si fanno seriamente preoccupanti, e più, nel raccontarli, diventano, per chi li ascolta, divertenti.
E' il comico, che essendo fatto di sangue non rinuncia neppure di fronte a un dramma al piacere di poter piacere a chi lo ascolta? O è il fatto di sangue in sé che nonostante la sua tragicità diventa a suo modo comicamente sorprendente?
Allo spettatore il piacere, spero, di decidere ascoltandolo.
Alessandro Benvenuti
---------------------------------------------------------------
INGRESSO UNICO € 12.00

INFO E PRENOTAZIONI:  338 9769477 - 055 982248 - 338 3662475 - 339 8936957 SMS

-------------------------------------------------------

SU PRENOTAZIONE (indispensabile), entro il giorno stesso alle ore 16,00, 
SARA' DISPONIBILE IL SERVIZIO DI BABY SITTER

PRESSO IL CIRCOLO ARCI di BUCINE, DALLE 21 FINO ALLA FINE DELLO SPETTACOLO

le prenotazioni del servizio di baby sitter verranno prese dall'associazione DiversiUguali
al numero telefonico 340 7466380 dal LUNEDÌ' al  VENERDÌ dalle ore 16 alle ore 18
i bambini che possono usufruire del servizio non devono avere meno di 3 anni;  il costo è di €5 a bambino


       


Stampa questo articolo