mercoledì, 05 agosto 2020 ore 16:07

Data: 29-05-2020 - 31-12-2020

EMERGENZA COVID-19: ESONERO COSAP E PROCEDURA SEMPLIFICATA PER NUOVE CONCESSIONI

A seguito DL 19/05/2020 n.34 (c.d. Decreto Rilancio) per promuovere la ripresa delle attività turistiche danneggiate dall’emergenza COVID-19, le imprese di pubblico esercizio (come definite dalla L. 287/91), titolari di concessioni o autorizzazioni concernenti l’utilizzazione del suolo pubblico, sono esonerati dall’1 maggio al 31 ottobre 2020 dal pagamento del canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (COSAP). La richiesta di esonero dalla COSAP può essere fatta presentando il modulo allegato all’Ufficio Tributi.

 

Inoltre fino al 31 ottobre 2020 sarà possibile presentare in forma semplificata le domande di nuove concessioni per l’occupazione di suolo pubblico, ovvero di ampliamento delle superfici già concesse. E’ sufficiente presentare l’istanza per via telematica al SUAP, senza applicazione dell’imposta di bollo. La semplificazione punta a velocizzare le richieste delle attività economiche che potranno, in questo modo, utilizzare gli spazi esterni al proprio negozio o locale, per garantire il rispetto delle norme di distanziamento sociale.

 

Le attività interessate da entrambi i provvedimenti sono le seguenti (come definite dalla L. 287/1991):

 

1. esercizi di ristorazione, per la somministrazione di pasti e di bevande, comprese quelle aventi un contenuto alcoolico superiore al 21 per cento del volume, e di latte (ristoranti, trattorie, tavole calde, pizzerie, birrerie ed esercizi similari);

2. esercizi per la somministrazione di bevande, comprese quelle alcooliche di qualsiasi gradazione, nonché di latte, di dolciumi, compresi i generi di pasticceria e gelateria, e di prodotti di gastronomia (bar, caffè, gelaterie, pasticcerie ed esercizi similari);

3. esercizi di cui alle lettere a) e b), in cui la somministrazione di alimenti e di bevande viene effettuata congiuntamente ad attività di trattenimento e svago, in sale da ballo, sale da gioco, locali notturni, stabilimenti balneari ed esercizi similari;

4. esercizi di cui alla lettera b), nei quali è esclusa la somministrazione di bevande alcooliche di qualsiasi gradazione.

 

Per informazioni:

Ufficio Tributi Tel. 055/9912723 – 055/9912749

SUAP Tel.  0559912703 – 0559912720


Stampa questo articolo